I mostri marini più celebri della storia

Sono davvero tantissimi i mostri marini che nei secoli hanno alimentato la leggenda ed il fascino per il mare incoraggiando intrepidi esploratori alla scoperta delle profondità più remote degli abissi.

Ma quali sono i mostri marini più famosi? Scopriamolo insieme!

Il kraken

Spesso descritto come una gigantesca piovra il kraken è in grado di avviluppare interi vascelli e di stritolarli.

Lo stesso Jack Sparrow si trova a dover affrontare il temibile kraken nel secondo capitolo della saga, “La maledizione del forziere fantasma”. Fedele compagno di Davy Jones, il kraken è in grado di scatenare la sua furia contro chiunque venga maledetto attraverso la Macchia Nera sulla mano. Il capitano prova a sfuggire al kraken ma alla fine si troverà faccia a faccia con questo simpaticissimo animaletto.

Fonte: Disney

Altri calamari giganti

L’immagine del calamaro gigante ha fornito l’ispirazione per moltissimi mostri marini. Ad esempio il leviatano, un terribile mostro presente all’interno dell’Antico Testamento che incarna il caos e la potenza divina.

E che dire del calamaro gigante affrontato dal Capitano Nemo e dalla ciurma del sottomarino Nautilus, i protagonisti di "Ventimila leghe sotto i mari", il romanzo di Jules Verne?

Fonte: Wikipedia

Cthulhu

Nato dalla penna di Howard Phillips Lovecraft e protagonista dei racconti del "Ciclo di Cthulhu", Cthulhu viene descritto come un essere semi-divino. Cthulhu è recluso a R’lyeh, città sommersa collocata nell’Oceano Pacifico del Sud, attenti a non svegliarlo!

Fonte: Wikia

Mostri marini mitologici

Nell’Eneide un celebre episodio vede protagonisti due serpenti marini, Porcete e Caribea, inviati da Poseidone per uccidere i figli del sacerdote Laocoonte e lui stesso, colpevole di aver dubitato del dono del cavallo di Troia da parte dei greci.

Fonte: Wikipedia

Anche in Italia abbiamo i nostri mostri marini personali. Si tratta di Scilla e Cariddi, entrambe divenute mostri a seguito di due sfortunate vicende.

Fonte: La Fontana di Nettuno

Moby Dick e lo Squalo

Ci sono poi altri mostri marini, forse dall’aspetto meno terrorizzante ma non per questo meno pericolosi. Herman Melville nel 1851 crea la balena bianca Moby Dick.

Fonte: Wikipedia

Il fascino del mostro marino continua negli anni e fa il suo debutto al cinema dove va doverosamente citato "Lo squalo" di Steven Spielberg del 1975.

Fonte: Wikipedia

Anche in quest’ultimo episodio della saga, La vendetta di Salazar, avremo a che fare con un mostro marino: un inquietante squalo zombie. Curiosi? Ecco per voi una piccola anteprima! :)


Loch Ness

Lasciamo per ultimo un mostro non esattamente marino ma… lacustre. Amichevolmente ribattezzato Nessie, la sua storia è ormai diventata leggenda grazie anche alle famose foto false di Robert Kenneth Wilson.

Fonte: Wikipedia

Condividi le notizie del blog per accumulare i dobloni della fortuna e provare a vincere pirateschi premi ogni giorno diversi!
Con UCI CINEMAS puoi vincere

Concorso valido dal 18 maggio al 14 giugno 2017. Estrazione entro il 30 giugno 2017. Montepremi totale € 9.444,70 € (iva inclusa) – Leggi il Regolamento